Ruinart Champagne

Ruinart Champagne Lo champagne Ruinart è uno dei marchi simbolo dell’universo delle grandi bollicine. La nascita di questa raffinata maison rimonta al XVIII secolo e fu propiziata dall’intuito del monaco benedettino Dom Thierry Ruinart che imparò i segreti del metodo classico dal leggendario Dom Pérignon.

LA MAISON DI CHAMPAGNE PIÙ ANTICA

I monasteri sono stati per molti secoli dei laboratori di sperimentazione all’interno dei quali i monaci hanno avuto tutto il tempo per verificare ipotesi e teorie ed affinare ricette. Lo champagne è uno dei frutti più gloriosi di questo lavoro empirico. Inventato dall’abate Dom Pierre Pérignon nella seconda metà del 1600, riscosse velocemente un alto tasso di gradimento in tutta Europa. Fu allora che Dom Ruinart si interessò a questo tema ed intravedendo un gran potenziale iniziò a collaborare con Dom Pérignon per imparare l’arte dello champagne. La fondazione della maison Ruinart, ufficialmente riconosciuta come la più antica al mondo, avvenne poi nel 1729 per mano del nipote del monaco, Nicolas Ruinart, che nel giro di pochi decenni portò lo champagne Ruinart alla conquista dei palati più aristocratici di tutta Europa.

LE CRAYÈRES

Le bottiglie di champagne Ruinart riposano a 38 metri di profondità all’interno delle crayères, cave di gesso che si trovano nei dintorni di Reims e che nel caso della maison Ruinart costituiscono un labirinto sotterraneo nel quale il sovrano è lo champagne. In questi luoghi la maturazione del vino è lenta ed omogenea, ideale per ottenere una struttura complessa. I vini non millesimati maturano per circa tre anni, mentre le edizioni speciali come lo Champagne Dom Ruinart hanno un periodo di affinamento che può superare i dieci anni. Le uve utilizzate provengono dalla zona chiamata “Montagne de Reims”, una delle cinque aree che costituiscono la ristretta regione di produzione dello Champagne. In queste terre le uve di Pinot Noir, Pinot Meunier e Chardonnay crescono rigogliose per essere poi vinificate con sapienza attraverso il metodo classico champenoise nel quale la presa di spuma avviene in bottiglia. Il sottosuolo gessoso della regione è uno dei fattori che contribuisce al complesso profilo organolettico dello champagne, in quanto lo arricchisce di preziosi minerali.

LO STILE RUINART

Nel 1963 l’azienda è stata acquisita dal colosso dello champagne Moët & Chandon ed attualmente è parte di LVMH, il più grande gruppo del lusso al mondo. Lo champagne Ruinart è un prodotto in linea con gli altri marchi LVMH: raffinato e di altissima qualità, destinato ai mercati più elitari e lussuosi. Lo stile Ruinart da sempre si basa sull’eleganza e sullo Chardonnay, vitigno prediletto per le proprie creazioni. Per quanto riguarda la presentazione, il design delle bottiglie è stato studiato accuratamente per donare un’impressione di ricercatezza e carattere che viene rispecchiata dallo champagne una volta che viene assaporato. Ma la parte più importante del lavoro viene svolta dallo Chef de Cave, il quale deve riuscire nel difficile compito di interpretare correttamente le caratteristiche di ogni annata per riuscire poi, nella delicata fase di assemblaggio, a comporre a piacimento lo champagne per conferirgli la personalità desiderata.

CHAMPAGNE RUINART BRUT ED ALTRI CLASSICI

  • Champagne Brut “R de Ruinart”. È il vino più classico della maison. Lo champagne brut di Ruinart conserva da secoli la stessa ricetta in cui Chardonnay (40%), Pinot Noir (57%) e Pinot Meunier (3%) si combinano a vini di riserva delle due annate precedenti. Il risultato è uno champagne fine, equilibrato e ricco di aromi. È straordinario in abbinamento ad ostriche ed altri piatti di mare.
  • Champagne Blanc De Blancs Brut Ruinart. La presenza dello Chardonnay dona a questo vino grande vivacità e delicatezza. Il colore è il classico giallo paglierino. Gli aromi di agrumi e frutta tropicale si confermano nell’assaggio, momento nel quale la morbidezza del vino sorprende, così come la grande persistenza del sapore in bocca. Da abbinare a piatti a base di pesce, il Blanc de Blancs è lo champagne simbolo dello stile Ruinart.
  • Champagne Brut Rosé Ruinart. Il rosé di Ruinart è un vino composto da uve Chardonnay e Pinot Noir che si può abbinare ad ogni portata del pasto. Il colore rosa con riflessi ramati è accompagnato da un perlage fine e persistente. Le fragranze principali sono frutti rossi e agrumi. Lo Champagne Ruinart Rosé del 2002 è ricordato come uno dei migliori vini del decennio.

RUINART CHAMPAGNE PREZZO E OFFERTE

Gli champagne Ruinart posseggono una straordinaria longevità, frutto delle caratteristiche eccezionali delle uve con cui sono prodotti. È per questa ragione che uno champagne vale come un diamante. Nel nostro catalogo il prezzo del Ruinart varia dai 68,00 euro a bottiglia per lo Champagne Ruinart Blanc de Blancs fino ai 325,00 euro del Dom Ruinart Rosé Grand Cru Millesimato 1996. Quest’ultimo è uno straordinario esempio della classe e dell’eleganza marchiata Ruinart e omaggio al leggendario capostipite, quel monaco Dom Ruinart che con grande lungimiranza intravide il potenziale commerciale del “vino frizzante”, ma che forse non si sarebbe mai immaginato che sarebbe stato ricordato nei secoli a venire come uno dei fondatori di un impero milionario.
Filtra
  1. 1
    Champagne Blanc de Blancs Astuccio Ruinart
    Listino:
    € 90,28
    Prezzo:
    € 79,00
    Risparmi:
    € 11,28 (12%)
  2. 2
    Champagne Brut Ruinart
    Listino:
    € 70,76
    Prezzo:
    € 57,80
    Risparmi:
    € 12,96 (18%)
  3. 3
    Champagne Brut Rosé Ruinart
    Listino:
    € 73,20
    Prezzo:
    € 65,00
    Risparmi:
    € 8,20 (11%)
  4. 4
    Champagne Blanc de Blancs Ruinart
    Listino:
    € 82,96
    Prezzo:
    € 68,00
    Risparmi:
    € 14,96 (18%)
  5. 5
    Champagne Brut Con Astuccio Ruinart
    Listino:
    € 71,98
    Prezzo:
    € 59,50
    Risparmi:
    € 12,48 (17%)
  6. 6
    Champagne Brut Rosé Con Astuccio Ruinart
    Listino:
    € 95,16
    Prezzo:
    € 79,00
    Risparmi:
    € 16,16 (17%)
  7. 7
    Magnum Champagne Blanc de Blancs Brut Ruinart
    Listino:
    € 207,40
    Prezzo:
    € 175,00
    Risparmi:
    € 32,40 (16%)
  8. 8
    Champagne Grand Cru Cuvée Blanc Millesimato 1998 Dom Ruinart
    Listino:
    € 256,20
    Prezzo:
    € 210,00
    Risparmi:
    € 46,20 (18%)
  9. 9
    Champagne Grand Cru Cuvée Rosé Millesimato 1996 Dom Ruinart
    Listino:
    € 378,20
    Prezzo:
    € 325,00
    Risparmi:
    € 53,20 (14%)