• Quantità:
Sconto:
Spedizione:
Pagamento:
IVA:
Totale: su preventivo
Il tuo carrello è vuoto.

Liquori Da Fare Con Erbe E Piante

1) Grappa al basilico: ottimo digestivo. Si prepara da fine giugno fino ai primi di settembre. 

Occorrente: 

-60 foglie di basilico genovese, 

-300 gr di zucchero, 

-1 litro di grappa bianca, 

-2 limoni non trattati. 

Dopo aver ben lavato le foglie di basilico riponetele in un contenitore ermetico da 2 litri insieme alla buccia di limone (solo la parte gialla) tagliata sottile. Lasciate in infusione per 20 giorni, dopo filtrate e versate nella bottiglia.  Conservare in luogo fresco e scuro. 

 

2) Liquore di cedrina: ottimo digestivo. Si prepara da giugno a settembre. 

Occorrente:

-200 foglie di cedrina, 

-scorza di 4 limoni, 

-1 litro alcool a 95°, 

-1 litro acqua, 

-1 kg di zucchero. 

Si lavano le foglie e la parte gialla della scorza dei limoni. Si mettono in infusione. Si scalda l’acqua e si scioglie lo zucchero dopodiché una volta raffreddato si versa il tutto nello stesso posto dell’infuso. Fare riposare un mese.  

 

3) Liquore delle tredici erbe:  si prepara da giugno a settembre. 

Si lavano 3 foglie di salvia, di menta,  di cedrina, di basilico, limone, alloro, rosmarino, 3 chiodi di garofano, 3 fiori di camomilla, 3 bacche di ginepro, mezza  stecca di cannella, mezza stecca di vaniglia, 400 gr di zucchero, 400 gr acqua e 400 gr alcool.

Mettete in infusione in un vaso di vetro tutte le erbe lavate e le spezie con l’alcool. Lasciate riposare per 3 giorni. Passato questo periodo sciogliete lo zucchero in acqua calda ed una volta raffreddato il tutto aggiungetelo all’infuso. Lasciate riposare altri 3 giorni. Filtrate ed imbottigliate. 

 

4) Nocino modenese:  si prepara per San Giovanni a settembre raccogliendo 30 noci con il mallo ancora verde. Servono inoltre 750 gr di zucchero, 2 gr di cannella, 10 gr di chiodi di garofano, 10 chicchi di caffè, la scorza di limone tagliata, 1 litro e ½ di alcool 95° e 400 gr acqua. 

Si tagliano le noci in quattro parti e le si mettono in una damigiana a bocca larga insieme al resto. Si espone al sole per 50 giorni, agitando spesso. Successivamente  si filtra e si imbottiglia. Si lascia in infusione per un anno e si imbottiglia per il  successivo San Giovanni.

 

5) Grappa all’ortica: digestivo e tonico. 

Occorrente:

- grappa 1 lt,

- 25 foglie di ortica fresche,

- zucchero 40 gr,

- 1 limone non trattato.

Raccogliere 20 foglie di ortica, prima che  la pianta fiorisca, aggiungere 40 gr di zucchero, 1 scorza di limone e 1 litro di grappa. Lasciare macerare per tre mesi. Filtrare ed imbottigliare. 

 

6) Liquore alla melissa: digestivo e corroborante. Si prepara da giugno ad agosto.

Occorrente:

-due manciate di foglie di melissa appena raccolte, 

-scorza di limone non trattato, 

-3 chiodi di garofano,

-cannella, 

-300 gr di zucchero, 

-300 gr acqua, 

-1 litro di alcool a 95°.

Mettere tutti gli ingredienti nel vaso ermetico e lasciare macerare per tre settimane scuotendo il vaso due volte al giorno. Filtrare, imbottigliare e lasciare invecchiare per due mesi. 

 

7) Limonino: dissetante, digestivo pieno di vitamine. 

Occorrente:

- 7 limoni, 

-15 foglie fresche di limone,

- ½ litro di alcool 90°,

- 400 gr zucchero,

- ½ litro acqua. 

Fare macerare nell’alcool la scorza di 6 limoni e le foglie, lasciando riposare per 15 giorni e scuotendo ogni tanto. Dopodiché aggiungere il succo di un limone e lo zucchero ben sciolto a freddo nell’acqua. Chiudere e fare macerare per altre 24 ore. Filtrare ed imbottigliare. 

 

8) Liquore di rose: dissetante ed aromatizzante di dolci. 

Occorrente:

-50 gr di petali di rose profumate raccolte di primo mattino,

-1 litro alcool a 95°,

-1 litro acqua, 

-500 gr zucchero. 

Chiudere nel vaso ermetico i petali di rosa e lo zucchero esponendo il tutto al sole per alcuni giorni, scuotendolo spesso. Quando lo zucchero si è sciolto aprire il vaso e aggiungere l’acqua e l’alcool. Chiudere, aspettare 15 giorni, filtrare ed imbottigliare. 

 

9) Elisir alla menta: si prepara da maggio a settembre. 

Ingredienti: 30 gr menta fresca, 2 foglie di basilico, 2 foglie di limone, un pizzico di fiori di camomilla ed uno di semi di anice, 250 gr di alcool, 300 gr zucchero e 300 gr acqua.

Pulire con uno straccetto le foglie di menta. Mettete la menta, il basilico, le foglie di camomilla e i semi di anice in infusione nell’alcool nel vaso di vetro. Lasciate in infusione per 8 giorni, scuotendo ogni tanto il recipiente. L’ottavo giorno preparate lo sciroppo caldo portando a bollore l’acqua e versandovi lo zucchero. Passate l’infuso attraverso un colino ed unitelo allo sciroppo. Filtrate ed imbottigliate.

 

10) Ratafià di ciliegie nere: si prepara da maggio a giugno. Digestivo e aromatizzante dei dolci. 

Occorrente:

-300 gr di ciliegie nere mature, 

-1 litro alcool a 95°, 

-200 gr zucchero, 

-½ litro acqua. 

Sciogliere lo zucchero nell’acqua calda  e pestare le ciliegie. Mettete lo sciroppo di zucchero, le ciliegie e l’alcool nel vaso di vetro e chiudete. Lasciare macerare per tre mesi, mescolando ogni tanto. Filtrare ed imbottigliare. 

 

Laurino: digestivo. Si prepara a fine estate. 

Occorrente:

-400 gr di bacche di lauro (prunus lauroceraso), 

-350 gr. Zucchero, 

-350 gr acqua, 

-400 gr alcool 90°.

Sciolto lo zucchero nell’acqua calda, una volta raffreddato lo si versa nella damigiana a bocca larga con tutto il resto degli ingredienti. Una volta macerato per 1 mese, rifiltra ed imbottiglia. Consumare dopo 3 mesi di stagionatura. Il liquore può essere più o meno dolce. La dose qui indicata è la dose massima. 

 

Liquore al rosmarino: si prepara in primavera estate ed è un aromatico-digestivo. 

Lavate ed asciugate il ramo di rosmarino, dopodiché staccate tutte le foglioline e mettetele in infusione nel vaso di vetro, per 40 giorni al buio, con 1 litro di acquavite bianca 40° e 20 zollette di zucchero. Filtrate ed imbottigliate. 

 

Grappa alla salvia: digestivo. 

Lavate 20 foglie di salvia ed asciugatele. Mettetele in infusione per 1 mese in un vaso ermetico di vetro con 300 gr di zucchero e 1 litro grappa. Imbottigliate e consumate. 

 

Mirtillino: digestivo e tonico. 

Distribuite in due bottiglie 600 gr di mirtilli, 600 gr di grappa e 300 gr di zucchero 

Chiudete ermeticamente e lasciate riposare per tre mesi al buio. Periodo agosto-settembre.