Luigi D'Amico

”biglia”I contadini abruzzesi facevano da tempo immemorabile un pane con il granturco, di forma semisferica e cotto nel forno a legna che chiamavano Pane Rozzo. Luigi D’Amico ebbe l’idea di farne una trasposizione dolciaria, riproducendo il giallo del granturco con quello delle uova, mantenendo inalterata la forma semisferica e adoperando una copertura di finissimo cioccolato per riprodurre lo scuro delle bruciacchiature caratteristiche della cottura nel forno a legna e, su precisa indicazione di Gabriele D’Annunzio, lo chiamò PARROZZO.

Filtra
  1. 1
    Dolce Parrozzo d’Annunziano Luigi d'Amico
    Listino:
    € 16,50
    Prezzo:
    € 14,50
    Risparmi:
    € 2,00 (12%)